Autorizzazione all'uso dei cookie

Tu sei qui

Funzioni strumentali

Anno scolastico 2017-2018

Il Collegio docenti ha individuato e confermato tre aree da assegnare alle Funzioni strumentali all’offerta formativa ed ha identificato le relative Commissioni di lavoro considerando la complessità dell’attività assegnata a ciascun docente titolare. 

Nominativo Aree
Elena Cardini, Cristina Abbondanza, Fedeli Marica

Rapporti con enti locali e territorio

Costruisce e mantiene contatti con Istituzioni ed Enti del territorio dove hanno sede gli Uffici amministrativi e didattici dell’Istituto scolastico al fine di garantire spazi e risorse adeguati all’erogazione dell’offerta formativa;
Costruisce e mantiene contatti con Istituzioni ed Enti del territorio dove sono allocati i Punti di erogazione dell’Istituto al fine di garantire spazi e risorse adeguati all’erogazione dell’offerta formativa
Predispone accordi di rete, convenzioni e protocolli di intesa mirati a costituire una Rete territoriale per l’apprendimento permanente.
Raccoglie ed elabora dati al fine di realizzare un’analisi di contesto utile alla lettura dei fabbisogni educativi degli adulti sul territorio.
Costruisce e mantiene contatti con Istituzioni ed Enti del territorio dove hanno sede gli Uffici amministrativi e didattici dell’Istituto scolastico al fine di garantire spazi e risorse adeguati all’erogazione dell’offerta formativa;
Costruisce e mantiene contatti con Istituzioni ed Enti del territorio dove sono allocati i Punti di erogazione dell’Istituto al fine di garantire spazi e risorse adeguati all’erogazione dell’offerta formativa
Predispone accordi di rete, convenzioni e protocolli di intesa mirati a costituire una Rete territoriale per l’apprendimento permanente.
Raccoglie ed elabora dati al fine di realizzare un’analisi di contesto utile alla lettura dei fabbisogni educativi degli adulti sul territorio.

Carla Ghizzani

Innovazione tecnolgicae autovalutazione 

Coordina le attività di ricerca e sviluppo relative al nuovo ordinamento CPIA; 
Promuove lavori di aggiornamento per individuazione/validazione delle competenze;
Predispone strumenti innovativi per la didattica;
Partecipa alle riunioni del gruppo operativo previsto dall’Accordo di rete;
Organizza e aggiorna le procedure relative alla programmazione didattica;
Convoca la Commissione per i relativi lavori;
Predispone ed elabora monitoraggi e statistiche.

Marina Ravasi

Innovazione didattica e Progetti finanziati

Promozione di adesione a progetti nazionali ed europei e iniziative affini.
Esamina proposte di nuovi progetti europei. 
Gestione dell’istruttoria per la partecipazione ai progetti. 
Predisposizione della documentazione dei Progetti seguiti. 
Condivisione della progettualità con le Figure di sistema e la dirigenza. 
Predisposizione delle comunicazioni per il personale interno e per i corsisti coinvolti. 
Presentazione della progettualità agli Organi Collegiali.
Presentazione della rendicontazione del lavoro svolto alla fine dell’anno in realizzazione al piano delle attività programmato e ai risultati conseguiti.

 

 

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.